Mai sottovalutare le Domeniche di pioggia col cielo grigio

E' questa la morale da ricavare dal week end passato!

Una giornata di pioggia ha annullato uno shooting di cui avevo già accennato nell'ultimo post, così ho raggiunto Simone che era d'accordo con alcuni ragazzi per fare qualche scatto di prova.
Questi cari ragazzi vanno in giro su quattro ruote, senza motore, ma su delle tavole, che sono proprio belle e tutte fatte a mano da "Care".
A parte aver imparato la differenza tra uno skate e una tavola, Crì [la super ragazza di Care che è anche una super tatuatrice] ha provato anche ad insegnarmi a stare in piedi su una tavola senza ribaltarmi e tremare dalla paura. Si, con scarsi risultati, ma ho intenzione di impegnarmi in futuro.

Ho deciso di sfruttare l'occasione per provare a fare qualche scatto con il flash esterno, dato che il cielo era così piatto [aveva diluviato quasi per tutto il giorno] che i risultati a luce ambiente erano indecenti. Era la prima volta in vita mia che usavo il flash esterno e, nonostante il mio ragazzo sia uno bravo strobista, non è facile per me concepire l'uso del flash i complessi meccanismi di quando ne entra in gioco più di uno, fortunatamente lui ha tanta pazienza ed io sono una testona, quando decido che voglio imparare una cosa, prima o poi ci riesco [ah beh, ovvio, nel frattempo mi lamento tantissimo]

Ecco qui qualche scatto di Domenica

Risultati di cui alla fine, sono quasi contenta!

Cosa ne pensate? Mi piacerebbe inserirle nella Gallery del sito dedicata alla fotografia, appena capisco in quale categoria metterle! 

Non è mancato qualche fumogeno avanzato dall'ultimo shooting per Lutezia Gioielli.

Le Domeniche di pioggia dal cielo grigio, vanno rivalutate, perché, quando meno te lo aspetti, nascondono nuove avventure, risate a crepapelle, aperitivi lunghissimi, foto soddisfacenti, ma soprattutto, nuove amicizie.

Grazie!