Sara + Andrea = Claudio Diego

Fotografo maternità neonato Piacenza

Ci sono volte in cui questo lavoro mi sembra così magico che non mi sembra vero. Creare questo ricordo per Sara e Andrea è stata una di queste volte.

Fotografo maternità neonato Piacenza

Sara e Andrea li ho conosciuti anni fa, precisamente l'8 Giugno del 2010 , al "spaziale" concerto dei Muse a San Siro. Probabilmente il concerto più ricco di effetti speciali a cui sia mai stata in vita mia.
Un concerto fantastico, tra Kasabian, Friendly fires, ballerine volanti e navicelle spaziali, non puoi che incontrare persone che trovi subito simpatiche.
Negli anni a seguire, siamo rimasti in contatto grazie ai social network e così ho visto Sara e Andrea, che già allora stavano insieme, continuare a stare insieme e poi sposarsi. Già così potrebbe essere una storia bellissima, una di quelle su cui si potrebbe scrivere un libro. Apprezzo immensamente, in un mondo così volubile e veloce, gli amori resilienti ed un amore come il loro mi sembra proprio avere queste caratteristiche.

Fotografo maternità neonato Piacenza
Fotografo maternità neonato Piacenza

Perciò, immaginate la mia gioia, quando mi hanno contattato per chiedermi se potevo testimoniare la piccola magia che il loro amore stava creando.

Fotografo maternità neonato Piacenza

Quando poi mi hanno raccontato la storia dietro al nome del loro futuro bimbo, che fino alla sua nascita è stato segreto, mi sono sentita la persona più fortunata del mondo, mi sono resa conto di quanto mi piaccia questo lavoro, di quanto è importante trattare con cura le storie degli altri.

Fotografo maternità neonato Piacenza

Sara e Andrea mi hanno raggiunto da Verona e insieme abbiamo realizzato un ricordo indelebile, in una casa bed and breakfast meravigliosa, chiamata "La Palazzina", a San Giorgio piacentino, un luogo incantato, in cui vi consiglio caldamente di alloggiare, se doveste passare 2/3 giorni in questa zona.

Fotografo maternità neonato Piacenza

Quando ho visto Sara e Andrea lì ho ritrovati cambiati, ma uguali.

Erano ancora quei ragazzi che avevo incontrato al concerto dei Muse, solo che erano bellissimi ed erano lì in tutto il loro splendore.

Fotografo maternità neonato Piacenza
Fotografo maternità neonato Piacenza
Fotografo maternità neonato Piacenza

Claudio Diego si porta nel nome le storie di altri, come un amuleto ed una protezione, il suo nome è quello che apparteneva a persone speciali.

Fotografo maternità neonato Piacenza

La giornata trascorsa con loro è stata incantevole. Erano splendidi, perfettamente a loro agio, si sono sciolti subito.

Fotografo maternità neonato Piacenza

Andrea ha una grande passione per il calcio, me l’avevano detto, infatti ancora prima di nascere Claudio aveva già due palloni, di cui uno è stato usato come prop durante il servizio. Come non accendere un fumogeno allora? O far fare a Claudio la sua prima partita, anche se ancora nel pancione della mamma?

Fotografo maternità neonato Piacenza

Avrei continuato a fotografarli, lasciarli andar via è stato come lasciar andare due amici che abitano lontano. Nel frattempo Claudio Diego è venuto al mondo, l’ho visto in foto e non vedo l’ora di vederlo dal vivo.

Fotografo maternità neonato Piacenza

Queste sono le occasioni in cui amo il mio lavoro più di qualsiasi altra cosa, in cui non potrei immaginarlo migliore di com’è. Mi fa sentire custode di qualcosa di magico, creare pure relazioni umane.

Fotografo maternità neonato Piacenza

Grazie ragazzi per avermi affidato questo tesoro, spero di avere creato per voi un ricordo unico.

Fotografo maternità neonato Piacenza
Fotografo maternità neonato Piacenza

Alle mamme che mi contattano per un servizio della loro attesa, consiglio di leggere questo post, in cui ho cercato di spiegare la storia della fotografia "pregnancy" e perché è importante testimoniare questo momento. Se volete dare un’occhiata alle foto che riguardano questo tema le trovate qui, nella sezione amore perpendicolare, perché l’ho chiamato così? E’ tutto spiegato qui.
Se invece anche voi volete creare un ricordo unico dei 9 mesi più intensi della vostra vita, potete contattarmi, insieme capiremo e troveremo il modo più magico, più vostro, per rappresentare la [vostra] vita. 

:) 

Vi auguro una splendida giornata,
Ricca di quotidiani ed autentici momenti.

Un Abbraccio,
Giui