Fotografia e brand: photo stock VS brand photo

La volta scorsa abbiamo visto insieme il vademecum del contenuto visivo e forse questo post non era davvero necessario, perché sai già la risposta al quesito:

"Meglio foto stock o foto ON brand?"

Le foto stock sono quelle trovi a pagamento o con licenza creative commons [usarle senza pagarle e senza licenza cc è furto] sui siti di risorse di immagini, tipo shutterstock.
Le foto custom, o brand, sono quelle realizzate per te, solo per te, da un professionista, che quando te le vende, ti vende anche i diritti.
Probabilmente ti sei chiesto se ha senso per te in questo momento investire in un servizio di branding oppure se è meglio comprare immagini stock, sicuramente dipende da caso a caso, soprattutto da quale sia il tuo obiettivo, ma oggi provo a darti pro e contro di ogni tipologia.

BRAND PHOTOS

FANNO BENE AL PERSONAL BRANDING

Con le immagini personalizzate puoi comunicare meglio lo stile del tuo brand e veicolare più velocemente il tuo messaggio. Su queste foto hai il controllo di ogni elemento, in modo che si allignino esattamente con la tua brand identity, essendo veicoli del tuo mood e dell'atmosfera che solo le foto realizzate appositamente per te possono avere.

catturano meglio l'attenzione dei potenziali clienti

Se realizzate bene, colpiranno in modo viscerale, saranno un'ancora per il tuo cliente ideale, perché realizzate appositamente per te, potrai attirare l'attenzione esattamente di chi vuoi, molto meglio che le foto stock.

eviti l'effetto fotocopia

Dato che sono state create solo per te, nessun altro le può utilizzare, così non incorrerai nel rischio di trovarle sul sito di qualcun altro...magari proprio su quello del tuo concorrente.

sono un investimento a lungo termine

Perché puoi utilizzare le stesse foto per tutto il tuo materiale pubblicitario, dal web alla carta (foto del tuo sito/blog, brochures, flyers e campagne pubblicitarie, biglietti da visita etc...)

sono meno economiche

Per ottenere un risultato professionale devi affidarti ad un fotografo, che studierà il progetto proprio su di te e il tuo brand. Questo processo richiede tempo e competenza specifiche da applicare. Per questo motivo, personalmente ho pensato a diversi pacchetti, che possono andare incontro anche a chi è agli inizi e quindi ha un budget inferiore da investire.

RACCONTANO LA TUA STORIA

La visual strategy è basata sulla tua storia, come potrebbero non esserlo le immagini con cui la progetti? Se la tua storia è unica, perché non dovrebbero esserlo anche le fotografie con cui la rappresenti?

STOCK PHOTO

sono più economiche e più veloci

Senza dubbio le immagini stock sono più economiche e questo è sicuramente il vantaggio migliore che hanno. Inoltre non dovendo organizzare uno shooting apposito, ma armandosi di pazienza ed abilità di ricerca, possono essere trovate da tutti facilmente e velocemente su internet.

SE SBAGLIATE ROVINANO LA REPUTATION

Conosci il caso "The Everywhere Girl”? Nel 1996 Jennifer Anderson, posò per uno shooting di stock photo, utilizzate sia da Dell che dal concorrente Gateway per la campagna pubblicitaria autunnale...con un effetto ridicolo a catena. Non solo, la stessa immagine fu utilizzata da tanti altri, tanto il pubblico iniziò a riconoscerla e la definì appunto "Evertywhere girl"...ma senza andare molto lontano, ti ricordi la seconda campagna pubblicitaria per il Fertility Day? l'immagine dei ragazzi sorridenti era già stata utilizzata in una pubblicità inglese sugli impianti dentali.

disomogenee per la visual strategy

In quasi tutti i post di "Fotografia e brand" credo di aver accennato quanto sia importante avere una propria visual strategy, coerente e definita sul proprio stile. Trovare foto stock che siano esattamente corrispondenti al nostro mood è molto molto molto difficile.

FALSO RISPARMIO

Essendo economiche si può credere di risparmiare utilizzando le foto stock, ma potresti risparmiare denaro e al contempo perder valore. Il valore è quello che i clienti vedono, in te che avete investito denaro, perché credi nell'immagine del tuo brand.

INCOERENZA CON I VOSTRI VALORI

Se hai basato il tuo brand su valori come "unico", "taylormade", "personalizzato", "autentico" comunicarlo con immagini stock risulta incoerente...se offri ai tuoi clienti servizi personalizzati e prodotti unici, perché non tratti te stesso nello stesso modo? 

SONO GENERICHE

I fotografi che realizzano questo tipo di fotografie cercano di raggiungere il più grande numero di clienti, perché guadagnano sulla quantità e non sulla qualità, per questo devono mantenersi nell'area più generica possibile.

Spero di esser riuscita a fare un po' di chiarezza su questo argomento, che è sempre controverso!
...in fondo l'unico e vero consiglio che mi sento di dare è: utilizza il metodo che ti racconti meglio.
Intanto, se vuoi dare uno sguardo ai miei servizi di branding photography per capire quali sono i risultati di foto "on brand", li trovate nella mia sezione portfolio altre storie.
Se invece vuoi avere più informazioni sui servizi di branding, potete leggere qui come si svolgono ed se vi interessa contattarmi per un preventivo.

Inoltre, per chi è in zona, c'è ancora qualche posto per il corso di styling coi fiori che terrò questo sabato a Milano! Vi aspetto! :)

Buona giornata,
che sia il giorno giusto per iniziare a raccontarci attraverso le immagini,
un abbraccio,
Giui