Hello, I love Me.

Un ronzio nella testa.
Per ore, giorni, settimane. 
Svegliarsi giorno dopo giorno con il ronzio sempre più forte.
Finché una mattina davanti ad un litro di caffè nero nero nero, capisci: è un progetto.
Un nuovo progetto quello che ti ronza nella testa.

Euforia|Gioia|Voglia di fare|Niente mi può fermare

Solitamente questo accade nei primi giorni, poi capisci che ci sono tante cose che ti potrebbero fermare, non inizio ad elencarle perché sono infinite.
Anzi, no, lo faccio e lascio il resto all'immaginazione: niente fondi, crisi economica, precarietà, scarso futuro assicurato, troppo tempo, non sei Pindaro e ociù che fine ha fatto lui, sei troppo giovane, non hai esperienza...

Depressione|Noia|Zero Voglia di Fare|Crollo dell'autostima

Se fosse tutto semplice, ci si svegliasse sempre con il sorriso...beh io non avrei inventato 'Giui'.
Sorridere quando va tutto bene è doveroso.
Sorridere quando non va tutto bene è coraggioso e doveroso.

L'insicurezza che la realtà può gettarti addosso quotidianamente è deleteria.
In questi casi, bisognerebbe fermarsi, respirare, espirare, i[n]spirar[si] e ricordarsi quanto sia necessario, prima di cominciare un progetto, ripetersi che ci si vuole bene.




Perché, se ti vuoi bene, non c'è insicurezza che ti può fermare, ma al massimo ti può solo migliorare.

Bon Courage G.