BANG! [A colpi di foto]

"Non voglio fermarmi mai" penso mentre sto per scrivere: E' GIUNTO IL MOMENTO! POSSO FINALMENTE SVELARE UNA COSA BELLISSIMA!

Quando mi hanno chiesto di partecipare a BANG! con il mio progetto fotografico "Can I tell you a Picture?" ho dapprima cominciato a saltellare al telefono e poi ho continuato a saltellare dopo aver messo giù il telefono. Mi sono sentita onorata di partecipare ad una mostra fotografica in una città bellissima come Arezzo e in un contesto così energico come quello di BANG!

Quindi, se da questo week end fino al 3 Novembre vi capita di passare in questa città meravigliosa fate un giro tra le sedi dell'evento, personalmente mi troverete all'Informagiovani. Avrete anche modo di lasciarmi un messaggio!

Un abbraccio, uno di quelli veri, così belli da fotografare e raccontarci su una storia.

BANG! Nuove Generazioni Fotografiche è un contenitore di idee e di risorse diversificate ed eterogenee. è uno strumento di interconnessioni tra realtà diverse del territorio comunale, che si uniscono per interrogare i tempi contemporanei e trovare risposte alle criticità dell’oggigiorno. “BANG!” è una rete informale di soggetti che si connettono e collaborano per riversare le proprie energie sulla citta e sulla popolazione. Due sono i livelli del network: primo, un gruppo di giovani fotografi aretini e non, che uniscono le loro estetiche per ravvivare il clima artistico-culturale di Arezzo; secondo,	un gruppo di giovani imprenditori che mettono a disposizione dei fotografi gli spazi creati con fatica e lungimiranza per esporre le loro opere. “BANG!” è dunque una meta-esposizione, sia di opere artistiche che di imprese innovative e inedite per il territorio aretino.  Il progetto si sostanzia, dunque, in una multiesposizione fotografica e in una rete di attori sociali che si autopromuovono vicendevolmente come esempio di soluzione alla crisi e all’empasse contemporaneo.