Il Rumore della Serenità

il rumore della serenità

Che rumore fa la serenità?
Quello dei pop corn che scoppiano insieme alle tue obiezioni al corso della realtà.
O Forse, sono i tuoi pensieri, che stanno scoppiando?
E’ il momento in cui la roccia più forte che conosci si sgretola ed appare fragile [se tu mamma riuscissi ad accettare che io, più che roccia, sono un'appassionata collezionista di frammenti fragili, sarebbe più vicina anche la tua, di serenità].
E’ la constatazione che il tuo fisico è quel che è, e basta. Ha bisogno di dormire, di riposarsi e vomita spesso.
Ma è così. Te lo porti dietro insieme alla cellulite più spinosa.
E' il riscontro del fatto che dopo un'attesa, attendi la prossima.

Immagine
E’ la scoperta che certe cose, che qui dire "cose" è un eufemismo impersonale per dire persone, non le puoi cambiare.
Ed è il motivo per cui ti senti estranea al tuo sangue per cui hai cominciato un'estenuante ricerca per portare a casa la gente, ma soprattutto, te stessa [che poi tu lo faccia con fili, stoffa, ricamando, cucendo e fotografando e lo chiami arte è un'altra storia].
Una ricerca dell'incantesimo che colmi il buco della solitudine creata da uno scarto tra le parole "te" e "famiglia".
Che poi forse la parola famiglia è stata mondialmente fraintesa, ti viene da pensare, che "famiglia" c’entri con il DNA sia vero come che i gelati alla crema non si possano mischiare con quelli alla frutta sullo stesso cono.
Mentre scrivo, prendo atto del fatto che se c'è qualcosa che non va ascolto LA musica [Antony and the Jhonson, Eels, Soap&Skin, e tanti altri feriti dalle note], quando c'è più di qualcosa che non va: scrivo.
Mentre scrivo, solitamente mi viene un'idea, [assodato che per me le idee non sono altro che un amuleto per combattere situazioni negative. Tipo mia nonna direbbe il rosario, io mi faccio venire idee.]
Quella fulminante, assurda, idea che mi compare per la testa in questo momento è registrare il rumore della serenità:
Come il rumore che fanno i pop corn quando scoppiano, come lo sfrigolare dei pancakes sul fuoco.
E il fatto che serenità faccia rima con mangiare, per me, è una pura e sana verità.

il rumore della serenità

Il rumore della serenità